Hospice Nicola Falde. Santa Maria Capua Vetere

Hospice Nicola Falde. Santa Maria Capua Vetere
Hospice Nicola Falde. Primo Piano. Nei giardini che nessuno sa

mercoledì 12 novembre 2014

Idenitkit cancro. Libro di Paolo Buonarroti



Vi presentiamo un recentissimo libro sulle terapie contro il cancro. Identikit Cancro, di Paolo Buonarroti.

Per saperne di più andare al sito:


Lavoro nel campo della salute naturale da circa trent'anni e credo di poter affermare con assoluta certezza che IDENTIKIT CANCRO colma una lacuna enorme e diventerà un testo fondamentale per tutti coloro che si interessano di terapie naturali. 
Racchiude in un unico libro, ben scritto, molto chiaro e scorrevole, tutte le ricerche sulle possibili cause e tutte le innumerevoli terapie, ricerche e studi che nel tempo sono stati fatti su questa malattia, una delle più insidiose del nostro tempo. 
Mosso da una esperienza personale e toccante, l'autore ha effettuato una ricerca sistematica e completa,  raccogliendo dati, testimonianze, approfondimenti. 
Mi piace perchè è un testo completo ma nello stesso tempo molto semplice e adatto a tutti e sicuramente ha un respiro molto più ampio della semplice condizione di malattia, poichè include tante possibili cause di squilibrio, a diversi livelli che possono interessare chiunque abbia a cuore la propria salute. 
Fondamentale per tutti gli operatori del settore perchè scritto da un "addetto ai lavori";  è nello stesso tempo scritto da un "paziente" per i "pazienti", quindi contiene tutte le informazioni che vorremmo ricevere trovandoci in questa condizione; infine è scritto con il cuore, da "parente di un paziente" e quindi ha un occhio per tutto ciò che dobbiamo sapere prima di prendere decisioni e di percorrere questo cammino con chi amiamo. 
Credo che questa triplice condizione di Paolo, piuttosto unica, gli abbia permesso di riuscire in una impresa difficile e rischiosa. 
Offrire uno sguardo scientifico e completo, privo di pregiudizi e settarismi, e farlo con la delicatezza e il buon cuore di chi conosce direttamente ciò di cui sta parlando per averlo vissuto sulla propria pelle, con tutto il carico di sofferenza, dubbi e mancanza di informazioni corrette.  
Da leggere, rileggere e consigliare! 
Bravo Paolo e grazie!" 


Francesca Forcella Cillo, naturopata e nutrizionista, fondatrice e direttrice del Programma Energy Training 


Qui puoi ascoltare un'intervista che ho rilasciato a Francesca Forcella

"Sono naturopata e come tale seguo molte persone, alcune delle quali soffrono di patologie importanti, cancro compreso; da circa sette mesi sono anche io una paziente oncologica. 
Ricordo ancora quella sera di marzo: una fitta violenta e subitanea al seno, la mano che di istinto sfiora la parte che improvvisamente e prepotentemente si è fatta sentire e poi l'incontro con lei, quella massarella che là non doveva proprio esserci, portatrice di un messaggio inequivocabile. Un tuffo al cuore, attimi di smarrimento frammisti ad incredulità . Oddio, e adesso? A qualche mese di distanza mi giunge notizia della pubblicazione del libro di Paolo. Sorrido con gratitudine mentre spedisco l'ordine d'acquisto. 
Mi ritrovo tra le mani un testo a tutto tondo, in cui si fondono armoniosamente il rigore dello studio e della ricerca e la concezione olistica della persona ammalata, vista non come una cartella clinica su cui catalogare freddamente sintomi e modificazioni cellulari, ma come un essere complesso da considerare nella sua interezza bio-psico-spirituale. Pagine che trasmettono inoltre una padronanza profonda dei temi trattati, appartenente solo a chi ha vissuto il cancro in prima persona, insieme al desiderio generoso di condividerne l'esperienza. 

E' un libro prezioso, teorico e pratico al contempo, in cui l'autore integra sapientemente le conoscenze mediche attuali con tecniche terapeutiche che attingono a tradizioni e saperi antichissimi, occidentali ed orientali, dal ruolo rilevante nella gestione della salute e della malattia, come molti studi scientifici hanno ormai ampiamente dimostrato. E' un libro che fa cultura e che scuote le coscienze. 

Facendo il punto su quanto fino ad oggi la scienza conosce, spiega in modo chiaro e facilmente comprensibile i diversi fattori di rischio che concorrono allo sviluppo di malattie cronico-degenerative come il tumore e i meccanismi attraverso cui il nostro organismo, guidato da un'intelligenza interna, cerca di ripristinare lo stato di salute, costantemente messo a repentaglio dalle troppe sollecitazioni esterne e dai tanti turbamenti interiori. Fa conoscere i principali protocolli anticancro non convenzionali, raccogliendoli per la prima volta in un'unica trattazione e chiarendoli nel dettaglio, e suggerisce strumenti curativi diversi dalle vie farmacologiche, ma efficaci e sicuri, che possono affiancare le terapie standard, per ridurne gli effetti collaterali e soprattutto per rafforzare i sistemi autocorrettivi del corpo e prevenire ulteriori squilibri. 

E' un libro che sprona, che invita la persona ammalata all'azione, perchè la cellula tumorale è come un seme che cresce e si riproduce solo se trova nel nostro organismo un terreno favorevole. Dunque mobilitare le proprie risorse fisiche, psichiche e spirituali, senza minimizzare nè mai disperare, per diventare i protagonisti principali della propria salute: questa, in breve, la linea-guida terapeutica che il libro propone, mentre fornisce nuove chiavi di lettura per comprendere il senso profondo dei segnali del corpo, come del resto il senso e il valore della propria vita ... perchè, come spiega Carl Jung "la malattia è lo sforzo che fa la natura per guarire l'uomo." Noi possiamo dunque imparare molto dalla malattia e ciò che al malato appare indispensabile scacciare, racchiude l'oro che non può trovare da nessun'altra parte. 

Ma "Identikit Cancro" è anche un libro che parla a tutti ed è rivolto a tutti, non solo a chi vive direttamente o indirettamente l'esperienza oncologica, poichè le sofferenze del corpo o della mente, qualunque esse siano, non sono mai una questione di soli tratti genetici ereditati. Se ci ammaliamo è anche perchè, da esperti architetti, giorno dopo giorno contribuiamo a costruire l'habitat propizio allo sviluppo di una qualche malattia e lo facciamo con il nostro stile di vita, le abitudini malsane, l'alimentazione incongrua, l'imprudenza, la fretta, l'incuria e la superficialità , che ci fanno dimenticare la strada della salute. 

E a proposito di salute, è anche un libro che obbliga a riflettere perchè apre gli occhi del lettore sull'assoluta assenza di misure sistemiche vere per proteggerla. E' un vuoto manifesto e ascrivibile a miopie politiche, latitanze istituzionali, interessi economici e complicità criminali a livelli diversi e trasversali, locali, nazionali, mondiali. Biocidio è il termine coniato per descrivere la recente drammatica emergenza campana nella Terra dei fuochi. Avvelenamento della terra, dell'aria, dell'acqua, delle risorse agricole, animali, ittiche; avvelenamento degli abitanti di quelle terre. E' solo uno dei tanti disastri ambientali ed umani annunciati: ma noi dov'eravamo nel frattempo e dove siamo ora? Perchè, come ci insegna l'autore di questo libro, la difesa della salute riguarda tutti e ciascuno di noi, con le scelte di ogni giorno e tanti piccoli atti responsabili, può fare molto per interrompere questa spirale negativa, diventando co-creatore del mondo che vorrebbe. 

Grazie Paolo, per la tua sensibilità e il tuo coraggio; grazie per quanto ci hai donato. 

Margherita Faccio, naturopata diplomata presso la SIMO (Scuola Italiana di Medicina Olistica), è specializzata in fito-oligoterapia con esperienze professionali in ambito di floriterapia, reflessologia plantare e iridologia. 

Margherita Faccio è autrice del libro "Oligoelementi e Naturopatia: Manuale pratico di terapia biocatalitica" (Edizioni Enea) e coautrice del libro "Pronto Soccorso Naturopatico" (Urra Edizioni) ed è tutor di Oligoterapia e Fitoterapia per la scuola a distanza della SIMO. 


Qui invece puoi ascoltare un'intervista rilasciata ad Emanuele Nusca, ricercatore indipendente che da un suo personale contributo per unire le coscienze risvegliate in questo momento storico di evoluzione umana:


Qui puoi scaricare direttamente sul tuo computer questa intervista rilasciata ad Emanuele Nusca, in modo da poterla comodamente ascoltare quando vuoi direttamente dal tuo pc! :-D 

Nessun commento:

Posta un commento